Coronavirus, l'India supera gli otto milioni di contagi

Coronavirus, l'India supera gli otto milioni di contagi
di Askanews

Roma, 29 ott. (askanews) - L'India ha superato gli otto milioni di casi di coronavirus, il secondo Paese al mondo dopo gli Stati Uniti ad oltrepassare questa soglia, e crescono i timori di una nuova possibile ondata legata alla stagione dei festival induisti.Negozi, trasporti, cinema hanno riaperto e la vita sembra quasi tornata alla normalità nel Paese. Ma gli esperti hanno avvertito che la mancanza di distanziamento sociale e l'uso raro delle mascherine potrebbe portare a un nuovo balzo delle infezioni.In India i casi sono aumentati di due milioni a luglio e tre milioni a settembre, ma dalla metà del mese scorso il tasso di contagi sembra aver rallentato, scendendo via via dal picco di 97.894 infezioni e 1.275 morti al giorno.