Afghanistan: comandante forze Gb, caos è scenario possibile

Afghanistan: comandante forze Gb, caos è scenario possibile
di Ansa

(ANSA) - LONDRA, 04 AGO - L'Afghanistan rischia concretamente di diventare "un failed State", qualcosa di peggio di uno Stato fallito nell'accezione inglese, dopo il ritiro delle forze occidentali seguito a vent'anni di occupazione militare. Lo ammette il generale Nick Carter, capo di stato maggiore della Difesa britannico, affidando le uniche speranze di pace alla prospettiva incerta che le forze regolari di Kabul possano creare se non altro una situazione "di stallo" di fronte ai Talebani. Il caos "è uno scenario che può accadere", ha detto Carter alla Bbc, insistendo comunque sulla necessità che l'Occidente continui a sostenere il governo afgano e che la comunità internazionale "non legittimi" gli islamici radicali né il loro leader attuale, il mullah Abdul Ghani Baradar, ricevuto di recente da alti esponenti del governo cinese. C'è "il rischio reale" che i Talebani ottengano una legittimazione "eccessiva", ha sostenuto il generale britannico, denunciando "il divario" fra ciò che essi dicono ai tavoli negoziali e ciò che fanno sul terreno; e puntando il dito sulla sponda che secondo lui "Cina e Russia" sarebbero disposte ad offrire loro. (ANSA).