Immigrazione clandestina, due fermi e un arresto della Polizia di Trieste

di Ansa

Gli agenti della squadra mobile della Questura di Trieste hanno arrestato un cittadino macedone, di 43 anni, e fermato un cittadino kosovaro, di 41, e uno macedone, anche lui di 43, poiche' ritenuti responsabili, in concorso tra loro e con altri soggetti allo stato in corso di identificazione, dei reati di favoreggiamento aggravato dell'immigrazione clandestina di 8 minorenni bengalesi.